Igiene orale - STUDIO MACHETTI centro Dentistico e di implantologia ed estetica dentale

Vai ai contenuti

Menu principale:






Almeno una detartrasi all'anno 
per avere sempre denti puliti e gingive sane

La detartrasi, conosciuta anche come ablazione tartaro,  e quella pratica eseguita dalla  igienista dentale che consente  di togliere il tartaro dai denti; questo se non viene tolto periodicamente può infiammare la gingiva.
La gengiva infiammata si ritira scoprendo la radice del dente  rendendolo così sensibile al freddo. 
Se questa situazione viene trascurata progressivamente il dente incomincia a muovere sino a staccarsi completamente (piorrea) 
La detartrasi in codizioni di normalità si dovrebbe effettuare almeno una volta l'anno ma nei portatori di impianti o capsule è consigliabile effettuarla ogni 6 mesi in modo da eliminare tutto il tartaro che si deposita intorno al colletto dell'impianto e che se trascurato determina una periimplantite ( infiammazione) con conseguente mobilità e perdita dell'impianto stesso.

Presso il nostro centro la detartrasi viene effettuata utilizzando stumenti ad alta tecnologia in grado di togliere il tartaro senza rigare e rovinate lo smalto dei denti, cosa che avviene spesso quando si utilizzano strumenti non idonei.
Alla detartrasi associamo sempre uno sbiancamento al bicarbonato airflow in grado di eliminare qualsiasi macchia di nicotina o di caffeina riuscendo cosi a migliorare il colore dei denti.

       
       

             

                     





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu